Utente 342XXX
Salve, intanto premetto che non ho 24 anni come fornito nella registrazione ma 14, vi prego di non eliminarlo poichè necessito di una risposta. E' da circa 1 settimana che ho iniziato a masturbarmi, arrivo al punto da eccitarmi ma dopo questa sensazione sento dolori al pene che non mi permettono di continuare e quindi lo sperma non esce. Vorrei dirlo ai miei genitori o andare da un medico, ma la situazione è piuttosto imbarazzante... Importante particolare è quello che da un paio d'anni ho un testicolo quasi il doppio dell'altro, può essere questa la causa che non permette l'eiaculazione??? Aspetto una risposta e vi chiedo di non eliminare il post perchè urgo di una risposta che altrove non posso trovare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore,
le differenti dimensioni dei testicoli non sono correlate a questa difficoltà di eiaculazione che riferisce.
Dove è localizzato il dolore penieno di cui parla?
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta, il dolore non si trova in una zona precisa ma si trova su tutto il pene e non mi permette di continuare.
[#3] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Aggiungo che dopo circa 12 ore il dolore persiste e non mi permette proprio di masturbarmi
[#4] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
E' una strana senzazione, poiche appena mi masturbo e mi eccito non riesco più a continuare non so se è per l'eccitazione o perchè è un dolore, è come se fosse stanco, non so come spiegarlo
[#5] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Aspetto Una Risposta