Utente 338XXX
Salve,
Innanzitutto ringrazio in anticipo i gentili Dottori che leggeranno e risponderanno a questa domanda. Ieri ho avuto due rapporti con la mia ragazza a distanza di una quindicina di minuti..ho usato il profilattico sia nel primo rapporto che nel secondo. Tra l'uno e l'altro ho urinato e mi sono pulito abbastanza accuratamente con salviette umidificate. Solo che dopo mezz'ora dall'inizio del secondo rapporto ci siamo resi conto che il preservativo era rotto, non sappiamo da quanto tempo..era il diciannovesimo giorno dalla comparsa del ciclo precedente..c'è il rischio di una gravidanza? e se si, in che misura? P.s. nel secondo rapporto non c'è stata eiaculazione. Grazie ancora per la cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore, un minimo di rischio gravidanza....... c'è sempre perchè l'ovulazione non avviene necessariamente al quattordicesimo giorno del ciclo ovulatorio di una donna, inoltre l'ovulo resta fecondabile per altre 48-72 ore dopo l'ovulazione....., anche senza eiaculazione vera e propria.
Coridali saluti.
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la celere risposta. Ciò che mi faceva stare un pò tranquillo era il fatto di essermi pulito alquanto accuratamente e aver urinato tra i due rapporti. Non so quanto questo possa influire però
[#3] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non molto.....
Rinnovo i saluti.
[#4] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Mille grazie Dottore. Distinti saluti.