Utente 342XXX
Buongiorno, scrivo per conto di mio marito. Abbiamo ritirato il referto del suo spermiogramma (cerchiamo un bimbo da 10 mesi) e dall'esito finale il commento era NORMOSPERMIA. La mia ginecologa ha detto che secondo lei sono stati "generosi" con l'esito in quanto i dati non erano cosi' buoni: 4% di spermatozoi normali 96% spermatozoi anormali, 56% immobili e circa 30% con moto progressivo. La ginecologa gli ha detto di prendere per tre mesi il piufertil e nel caso tra qualche mese andare dall'andrologo perché potrebbe avere problemi di varicocele. Saprebbe consigliarmi sul da farsi? La ringrazio fin da subito per la sua risposta.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gen.ma utente

Le consiglierei da subito una visita specialistica per fare una valutazione complessiva e quindi per non rischiare di prendere inutilmente farmaci senza prima fare una diagnosi. Le vorrei inoltre ricordare che se anche i parametri seminali rientrano nei minimi di normalita', un esame seminale esprime dei dati statistici dove ad ogni percentuale corrisponde un valore percentile che lo specialista dovra' interpretare.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.ma utente

Le consiglierei da subito una visita specialistica per fare una valutazione complessiva e quindi per non rischiare di prendere inutilmente farmaci senza prima fare una diagnosi. Le vorrei inoltre ricordare che se anche i parametri seminali rientrano nei minimi di normalita', un esame seminale esprime dei dati statistici dove ad ogni percentuale corrisponde un valore percentile che lo specialista dovra' interpretare.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottore la ringrazio tantissimo per la sua risposta è stato gentilissimo

Cordiali Saluti