Utente 342XXX
Salve,avevo un dente con carie profonda e sono andato dal dentista che mi ha curato e otturato il molare sx,dopo averlo otturato il dente mi faceva ancora male e sono andato da un altro dentista credendo che fosse più competente,questo mi dice che devo devitalizzare il dente per non sentire più il dolore e che mi verrà a costare 250 euro,vabbè fin qui tutto ok....decido di sottopormi alla devitalizzazione....dopo la devitalizzazione il dentista mi dice che bisogna mettere una corona perchè il dente potrebbe rompersi poichè è diventato fragile con la devitalizzazione....allora decido di fare anche la corona dopo due settimane dalla devitalizzazione mangio una bruschetta con il molare e avverto un dolore lancinante.
torno dal dottore che mi riempie di antibiotici dopo 5 giorni mi dice che era solo un trauma del dente e che non si era affatto spezzato....io gli dico di verificare con una radiografia ma lui mi risponde che non ce n'era bisogno poichè dalla radiografia non si poteva capire se il dente si fosse spezzato o meno...a questo punto procede a limarmi il dente e quando lima il dente dalla parte della bruschetta avverto un dolore terrificante...lui mi risponde che il dolore è dovuto alla gengiva....mi mette il provvisorio e quando il dente di ceramica è pronto me lo piazza sopra,il dolore c'è sempre,mi ha limato i denti credendo che fosse un'eccessiva pressione dei denti ma niente di niente mi ha addirittura tolto la corona e limato sotto ma il dente mi continua a sbattere e quando ci mastico in quella parte mi duole....ora mi ha detto di prendere delle bentelan per il dolore...cosa è successo e soprattutto cosa dovrei fare? grazie per le risposte!
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Una sintomatologia dolorosa come quella da lei descritta, a carico di un dente devitalizzato può originare da:
Precontatto occlusale (il provvisorio tocca male con l'antagonista)
Problemi con la devitalizzazione
Frattura radicolare (sindrome del dente incrinato)
Un bravo odontoiatra con alcune semplici procedure diagnostiche non ha difficoltà a far diagnosi.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
innanzitutto grazie per la risposta,ma a questo punto cosa devo fare? il dentista mi ha detto di prendere le bentelan,io le sto prendendo ma se non passa il dolore??
[#3] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
"a questo punto cosa devo fare?"

Sentire un altro parere da un dentista esperto e preparato che SAPPIA fare una diagnosi corretta.
Altre strade non ce ne sono.