Utente 239XXX
Gentili dottori, sono un ragazzo di 34 anni, normopeso. Da 3-4 giorni ho notato che quando mi masturbo, non riesco a raggiungere un erezione completa,e il pene rimane in uno stato abbastanza debole. Con la mia ragazza gli ultimi rapporti erano stati soddisfacienti, e anche la mattina, quando mi alzo, ho delle erezioni. Non soffro di altri disturbi. Ho solo un ernia dorsale trattata con fisioterapia, che non mi dà piu' fastidio da diversi anni. Da cosa potrebbe dipendere questa cosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,definirsi ragazzo,a 34 anni,mi sembra eccessivo...Alla sua età,la valenza del proprio benessere sessuale dovrebbe avere,come riferimento,la vita sessuale,cioè la convivenza,e non la masturbazione,le erezioni spontanee ed i rapporti spontanei....La sessualità si evolve con la maturazione del maschio e,nel tempo,non si possono riproporre modelli del passato...Ha mai eseguito uno spermiogramma?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta, non ho mai fatto uno spermiogramma...cosa che eseguiro'....la ringrazio di nuovo per il suo tempo.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle correttissime indicazioni ricevute dal collega Izzo, che mi ha preceduto, se desidera poi avere altre informazioni su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli sempre pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.