Utente 162XXX
Salve

al mio fidanzato hanno diagnosticato circa un ano fa il reflusso della valvola cardiaca tricuspide, dovrà sottoporsi ad un intervento di sostituzione della medesima, ma stanno cercando di ritardarlo il più possibile data la giovane età (31 anni). Lui non mi ha fatto capire bene se nel frattempo l'attività sessuale potrebbe essere un rischio per la sua salute, vorrei sapere se effettivamente lo è oppure no.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Un rischio è il problema valvolare (che credo di aver compreso deve essere importante vista la proposta chirurgica) che limita le sue possibilità di attività fisica, ma non è controindicata la stessa.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore