Utente 342XXX
salve dottore
quando avevo 18 anni ho presentato alcune sporadiche extrasistoli, la vita che conducevo a quella età non era proprio tranquilla , fumavo e il fine settimana bevevo,ma adesso ho 38 anni e no fumo da un bel po' e bevo sporadicamente ma da circa un anno e mezzo che se sono ripresentate le extrasistoli, ovviamente ho fatto tutti gli esami e tutto e apposto ma io sono molto preoccupata perché non passano, ho anche notato che in vicinanza e in presenza del ciclo aumentano, tutti mi dicono che devo smettere di pensarci ma io non ci riesco proprio perché quando si presentano mi tolgono il fiato e sto male tutto il giorno, addirittura mi toglie la fame dalla paura. Da che dipendono? che devo fare?. Ormai sono parte del mio pensiero ogni giorno :(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per un corretto inquadramento delle extrasistoli occore che lei esegua almeno un Ecocolordopple cardiaco ed un holter cardicao per verificare la quantita' ed il tipo delle aritmie che la infastidiscono
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
salve:
innanzi tutto molte grazie per la sua tempestività nel rispondere :)
io ho fatto tutto ed è tutto nella norma, ho fatto anche un holter di 48 ore, solo un paio di extrasistoli ma naturalmente quando li faccio se ne presentano poche ma devo dire che in tutto sono una quindicina al giorno non tutti i giorni più o meno ogni due o tre giorni, dipende e volte tre o quattro giorni de seguito. come detto prima aumentano nel prossimità del ciclo o quando mangio un po' troppo ma a volte anche senza un motivo apparente (solo una volta ne ho avute un centinaio in circa 20 minuti senza interruzioni), il dottore che mi ha seguito dice che non c'è motivo di preoccuparsi se non sono migliaia al giorno, ma io ho paura che prima o poi queste extrasistole possano danneggiare il cuore. lei che ne pensa?.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No le extrasistoli non danneggiano il cuore.
Tenga conto che, a seconda del tipo di extrasistoli, e' considerato nella normna avere circa 1000- 1500 extrasistoli al giorno
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore ,adesso posso essere più rilassata :).
Buona giornata.