Utente 342XXX
premetto che accuso un leggero dolore alla anca di sx.

risposta dell'esame
Non lesioni osteofocali relativamente alle componenti scheletriche in esame.
Modesto addensamento dei tetti acetabolari bilateralmente.
Normoconfigurati il profilo delle teste femorali.
Presenza di minuto vacuum da sofferenza articolare a carico della anca di sx.

Chiedo informazioni di cosa si tratta e che terapia adottare
Grazie
cordiali saluti




[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'
32% attività
4% attualità
16% socialità
SAN CESARIO DI LECCE (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente, il referto che ci riporta sembra mettere in evidenza una iniziale artrosi dell'anca (coxartrosi) bilateralmente, ma con maggiore interessamento a sin dove viene evidenziata sofferenza cartilaginea. Una regolare attivitá fisica, possibilmente bicicletta (per tenere attiva la funzione articolare senza gravare con il peso corporeo su di essa), una adeguata dieta ricca di acqua, calcio e vitamine, oltre ad eventuali integrazioni con "condroprotettori"(ne parli con il suo medico di medicina generale), controllo del peso, eventuali cicli di magnetoterapia.. ritengo siano sufficienti per tenere sotto controllo alla sua età la evoluzione del suo quadro artrosico senza particolari problemi. . Cordialità