Utente 334XXX
Buonasera,piu che un consulto vorrei chiedere una cosa su un problema,da circa 4 anni soffro di crisi di panico e ansia generalizzata subentrati dopo un trauma(incidente),e ora mi ritrovo a 20 anni a soffrire di tachicardia mancanza di respiro e una sensazione di ansia che mi accompagna tutta la giornata alterandomi il battito (tachicardizzandolo) cio influisce anche sulla mia vita privata mi basta una piccola emozione per portarmi il battito a 120-130 bm,ho eseguito anche un EEG ed un holter dinamico dove apparte una tachicardia e qualche extrasistole non rilevavano nulla di particolare,ora la mia domanda è una e pouo sembrare anche banale:secondo voi tutta questa ansia,tachicardia e forte emotivita potrebbero causarmi problemi cardiaci anche se sono giovane? grazie in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non creano alcun danno al suo cuore; ma lei deve iniziare una terapia farmacologiche per i suoi attacchi di panico, dai quali guarira' perfettamente.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio,gia sto in cura da uno psicologopsicoterapeuta e la seconda seduta ed è ancora presto per vdere miglioramenti ma se la situazione non migliorera sicuramente mi rivolgero ad un medico,un ultima domanda dottore mi scusi...ma la tesi che lo stress e l'ansia provocano problemi al cuore potrebbe essere infondata ? grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non si preoccupi e curi gli attacchi di panico
stara subito meglio
arrivederci