Utente 144XXX
Salve, soffro molto raramente di emorroidi, e nella maggior parte dei casi si risolve tutto in maniera spontanea senza avere la necessita di applicare nessun farmaco.
Da qualche settimana però noto un certo fastidio all'ano, in particolare subito dopo essere andato in bagno (anche 2-3 volte al giorno). Il fastidio è come una specie di bruciore dell'ano che si attenua se mi detergo anche con la sola acqua. Da qualche giorno inoltre ho un fastidio anche a livello del coccige, come se fosse un dolore muscolare/osseo e non so se è possibile collegarlo alle mie emorroidi.
Inoltre al tatto sento una emorroide abbastanza sporgente sul collo dell'ano.
La mia paura (visto il dolore al coccige) che non si tratti della solita emorroide (che ripeto mi viene solitamente non più di 2-3 volte l'anno) ma qualcosa di più grave. Ho fatto, inoltre, (li faccio annualmente) un check up completo del sangue di cui avrò il risultato martedi mattina.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di una ragade, ma solo con una visita proctologica é possibile avere certtezza. Sicuramente non penserei a brutte patologie.


Saluti

[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore, il dolore alla bassa schiena è anche un sintomo di un'eventuale ragade??
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. Ci potrebbe stare.

Saluti