Utente 340XXX
Salve,

circa una settimana fa, accusavo dei disturbi intorno alla zona del testicolo sinistro, non riuscivo a capire se il fastidio era causato dal testicolo o da qualcos'altro, dato che, alla palpazione del testicolo, non accusavo alcun dolore ma il fastidio era localizzato in tutta la zona attorno, tirando coscia (un po' la schiena) e leggermente la vescica.

Preoccupato, mi sono recato al pronto soccorso, il quale mi ha consigliato di farmi un'ecografia testicolare con presunta cisti.

Il giorno dopo feci l'ecografia, a detta del medico che la eseguiva, non ha riscontrato nulla di anomalo, ma qui di seguito vi scrivo i risultati:

Non alterazioni al didimo ed all'epididimo, in atto etg-obiettivabili.
Regolare morfologia delle borse scrotali.
Regolare morfologia dei plessi venosi che al controllo Color-Doppler non presentano reflussi patologici.
Lievissimo versamento peri-epididimario dx di nessun significato patologico.

Vorrei capire cosa significa l'ultimo risultato "Lievissimo versamento..ecc".

Io all'eta di 3 anni, fui operato inizialmente di ernia inquinale e successivamente di idromele al testicolo destro.

Poi mi è parso strano che, io ad occhio nudo e anche al tatto, noto una piccola pallina (sembrerebbe una cisti) presente nella sacca destra del testicolo destro, è una pallina mobile, che è riscontrabile quasi sempre con la sacca floscia.

Come mai non è stata riscontrata durante l'ecografia e menzionata nei risultati?

Secondo voi, sarebbe meglio ripetere una seconda ecografia? Non vorrei trascurare quella piccola cisti mobile.

Infine, ho notato che, durante la masturbazione o rapporto sessuale, il testicolo sinistro tende a spostarsi un po' dallo scroto, verso l'inquine, ma proprio leggermente (non sale su), e io con le dita lo sposto di nuovo nello scroto.

Mi piacerebbe avere un vostro consulto, per stare un po' più sereno.

Scusate se sono stato prolisso, ma ho cercato di descrivere un po' tutto, per farvi avere un'idea chiara.

Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Credo che non ci siano motivi per essere preoccupato. Al testicolo destro non è stato trovato nulla di patologico e il collega ecografista ha descritto una piccolissima raccolta si liquido intorno al testicolo , peraltro questo è compatibile come esito del precedente intervento chirurgico, esito di nessuna rilevanza clinica . Anche la piccola cisti che lei osserva , ma che non è stata individuata all'ecografia non fa sospettare nulla di importante . Per quanto riguarda il testicolo sinistro ,anche qui, ciò che descrive non riveste grossa importanza clinica . Ovviamente da questa sede e senza un riscontro clinico diretto risulta impossibile esprimersi in maniera assoluta , se ha dei dubbi che non la lasciano tranquillo può eseguire una ulteriore valutazione ecografica
. Distinti saluti .
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio molto Dr. Mario, anche da questa sede, è riuscito a farmi stare più sereno.