Utente 342XXX
Salve a tutti, approfitto di questo utilissimo sito per riassumere brevemente una situazione.

08/2009: Oculista1 mi prescrive occhiali solo riposo Causa Bruciore davanti ore al pc: Sf: +0,50; Cil: +0,25; Ax:180°. - Sf: +0,25; Cil:+0,25; Ax:175°

03/2014: Vado da Oculista2 per gonfiore palpebra inferiore SX, mi dice che sarà per accumulo di liquidi e mi prescrive occhiali dopo Test di annebbiamento: Sf: +0,50 - Cil:+0,50. Occhiale a Permanenza.

04/2014: La visita di Oculista2 fu troppo veloce e test di annebbiamento non mi avevo convinto, tra l''altro io gli occhiali li avevo comunque vado da Oculista3 che mi fa due visite: 1 con gocce, seconda di bilanciamento 2 giorni dopo (Cosa Nuova mai successa) e questo mi dice Non hai bisogno di occhiali, mi da gel oftalmico antistaminico per gonfiore e mi dice non mettere più gli occhiali di Oculista1 ma se proprio hai bruciore dopo ore pc metti collirio lubrificante e se proprio insisti Lenti Neutre Antiriflesso.


Comunque la domanda è: perchè alla fine di tutto ciò sono passato dal portare occhiali h24 a non dover portare neanche occhiali "riposo"?


Grazie Anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
se vede bene senza occhiali ha ragione l'oculista 3, mentre se con gli occhiali vede meglio e non ha fastidi hanno ragione gli altri 2 oculisti

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Una cosa le volevo chiedere dottore: L'occhio gonfio dopo il gel antistaminico è diventato rossissimo e mi faceva male. Mi torna normale solo quando uso Visublefarite ma ho già fatto una cura con questo farmaco e dopo un pò spunta di nuovo.
Ho usato Nettacin (medico di base), Tobradex (oculista2) e questo gel antistaminico(oculista 3). Cosa mi consiglia cioè si gonfia sempre!!!
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi spiace, ma senza averla visitata non posso conoscere la causa del suo problema e, quindi, non posso prescriverle la corretta terapia

Cordialmente