Utente 311XXX
Gentili dottori sono una ragazza di quasi 23 anni e premetto che sono ansiosa e mi preoccupo di qualunque cosa mi accada! É da circa due o tre mesi che soffro di un mal di schiena zona dell ossa sacro e leggermente irradiato al' inguine solo di mattina appena sveglia e non é continuo cioè capita anche che mi sveglio benissimo !!! Mi prendo o un oki o una nimesulide e mi passa il medico mi prescrisse i dealgic ma premetto che non ho fatto tutta la cura! Pero toccandomi mi disse che era cattiva postura! Poi non ci ho dato peso perche sulla lingua mi é uscito una micosi una macchia rossa al centro e più liscia rispetto alle altri parti della lingua il dottore mi ha prescritto flumos 100 mg e anche un gel devo dire che sto meglio ma i 10 giorni sono comunque passati e la macchia non si toglie! In oltre ho un respiro corto che non so se è dovuto all ' ansia che mi è stata diagnosticata questa estate premette che ieri sono andata al mare e ho qualche mughetto e quando butto fuori l aria ho un leggero fischio che è assente quando inspiro!!! Il dottore mi disse che alle spalle ero pulita!!! Mi scuso se nn sono molto chiara ma è solo ció che mi sento

Valuta ospedale

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
La sensazione di «fiato corto» può essere giustificata dall'ansia ma solo la valutazione medica può escludere la presenza di una problematica organica in atto; anche perché in presenza (seppur sempre riferita) di rumori tipo «fischi» in fase espiratoria si deve escludere la possibilità di una condizione di ostruzione bronchiale reversibile come l'asma.
Pertanto approfondirei con una valutazione pneumologica e/o allergologica.
Saluti,