Utente 220XXX
Buongiorno,
mi trovo con un'altra domanda di interazioni di medicinali!

Prendo da molti anni citalopram (10 anni, visita psichiatrica scorso anno mi e' stato detto di continuare altri tre anni!!).
30mg + laroxil 10mg prima di andare a dormire.

Ho un po di disturbi di stomaco normalmente accettabili comunque.

Ora mi sono trovata con un problema muscolare alla schiena/spalla che da tre giorni mi impedisce di dormire bene. Il dolore infatti e' particolarmente presente da sdraiata.
Aspettando appuntamento dal fisioterapista ho provato a prendere paracetamolo ma senza sollievo.

Stasera un po stanca della situazione ho preso un oki.

So che non e' consigliabile usare FANS quando si prende citalopram. La mia dose e' abbastanza "alta".
Immagino si tratti di un periodo di assunzione di entrambi i farmaci piuttosto lungo e non una sporadica volta.

E' corretto? Che alternative posso utilizzare ai FANS in caso di problemi, dolori o infiammazioni che non passino con il paracetamolo?

(mesi fa ho avuto un trauma ai legamenti del ginocchio, mi e' stata data una cura di due settimane di FANS che NON ho seguito, fortunatamente il dolore non era forte)

Provvedero' ovviamente anche a visite di persona,
ma mi piacerebbe avere qualche informazione in piu

grazie
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

L'associazione con i FANS, soprattutto in soggetti anziani, aumenta il rischio di sanguinamento di lesioni occulte. In generale c'è un effetto fluidificante sul sangue, di solito privo di conseguenze se non si hanno malattie della coagulazione o lesioni sanguinanti. Questo il senso della cautela nell'associazione.
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera,
grazie mille per la risposta.
Quindi anche se prendo citalopram da molti anni e ho dei problemi di stomaco (abbastanza generici) non dovrei aver problemi a prendere occasionalmente qualche anti-infiammatorio?
(ovviamente immagino che se ci sono lesioni occulte non diagnosticate questo potrebbe dar problemi)

Ovviamente cerco di farne a meno il piu possibile.

grazie