Utente 317XXX
salve,i miei genitori sono sani, io nasco con delle macchie di latte e caffe', all'eta' di 20 anni,in seguito ad un controllo di routin mi viene detto che tutte queste macchie sulla pelle,in realtà è una malattia la NF1 non avevo avuto mai problemi di salute.
io chiedo se voglio avere un figlio ,come posso avere la certezza che sia sano? cosa si può fare per avere un figlio sano a chi mi devo rivolgere?
[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Cara utente,

non bastano le macchie caffè-latte per far diagnosi di neurofibromatosi di tipo 1, è necessario una visita in un centro di riferimento, ed eventuali analisi specifiche. A quel punto, ovvero una volta definito il suo quadro clinico, sarà possibile effettuare una previsione degli eventuali segni e sintomi di malattia dei suoi futuri figli.

cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2007
grazie per avermi risposto, in realta' io ho fatto la mappa genetica , e la malattia esiste, sono in attesa di essere ricevuta da un genetista, le chiedo se le scrivo quello che c'è scrito lei mi dirà qualcosa in merito.
[#3] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
porti tutte le analisi che ha al genetista, lui valuterà l'opportunità e l'utilità di eseguire eventuali ulteriori approfondimenti.
[#4] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissima dott.ssa Zampati, ho bisogno di un consiglio, dato che non ho ancora figli, dopo tanti anni di matrimonio, io vorrei fare la fecondazione artificiale , mi puo' dire a che cosa posso andare incontro con la mia patologia? NF1
[#5] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Cara signora,

come già specificato in una precedente risposta, per valutare la situazione è necessario che la diagnosi di neurofibromatosi di tipo 1 venga confermata (da un medico e mediante un esame genetico). Soltanto quando questa sarà confermata (o esclusa) sarà opportuno fare delle valutazioni circa il suo stato di salute e quello dei suoi futuri figli.

cordialmente,