Utente 741XXX
Gentili Dottori,
Sono un ragazzo di 22 anni e sono stato operato di fimosi all'età di 11 anni con circoncisione totale. Per cui il mio glande è totalmente scoperto.
Quando ho dei rapporti con la mia ragazza, non riesco quasi mai a raggiungere un orgasmo perchè ho perso molta sensibilità al glande e

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
...aspettiamo il resto della mail.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 741XXX

Iscritto dal 2008
Gentili Dottori,
Sono un ragazzo di 22 anni che è stato operato di fimosi all'età di 11 anni con circoncisione totale, per cui, il mi glande è totalmente scoperto.
Ho difficoltà a raggiungere l'orgasmo con la mia ragazza perchè credo di aver perso molta sensibilità al glande.
Ho consultato un urologo-andrologo che mi ha prescritto degli esami (ecodoppler) che devo ancora fare.
Gli gli ho chiesto se esistevano dei prodotti o delle creme in grado di restituire un po' di sensibilità al glande oppure per ridurre l'eccessiva "secchezza" della zona ma lui mi ha risposto negativamente. Allora vorrei il vostro parare se effettivamente esistono o meno dei prodotti specifici per restituire un po' di sensibilità e se si, quali.

Grazie dell'attenzione.

Scusate il messaggio precedente, ho fatto un po' di confusione.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,sarebbe utile sapere se non raggiunge l'orgasmo solo con la Sua ragazza o anche nella masturbazione e/o in altri tipi di rapporti.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 741XXX

Iscritto dal 2008
Anche con altre ragazza in passato facevo fatica a raggiungere l'orgasmo e a volte non lo raggiungevo proprio.

Invece con la masturbazione non ho nessunissimo problema anche se pero' mi devo comunque impegnare parecchio per eiaculare non avendo pelle a sufficienza devo sfregare il glande con la pelle della mia mano per riuscirci.


Attendo una vostra risposta,
intanto grazie e
Distinti saluti
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...difficile dare un parere motivato senza poter visitare,ma,spesso,queste situazioni di disagio si attenuano con il progrdire delle esperienze sessuali.Cordialità.