Utente 161XXX
Buongiorno,
mio marito sono diversi giorni che ha bruciore quando urina e sente la necessità di svuotare la vescica più spesso. Si è recato dal medico di famiglia e quest'ultimo gli ha prescritto ciproxin mattina e sera per 3 giorni.
Ora mi chiedo è possibile dare questa cura senza ne spermiocoltura ne urinocoltura?
Inoltre noi siamo in lista per effettuare una icsi (per fortuna passeranno i famosi tre mesi per ripristinare lo spermiogramma) ma nonostante la causa sia infertilità maschile a lui il centro da quando ha appurato l'infertilità non ha prescritto nessun tipo di esami, eppure da ultima icsi: volume 1.5 ml, % mobilità a+b 30, % forme normali n.v., n spermatozoi per ml selezionati dopo trattamento 0.1, è normale?
Grazie di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

da quello che ci scrive, sembrerebbe che suo marito abbia 100 mila spermatozoi con una motilità valida del 30% e zero forme normali e quindi premettendo che l'infezione può danneggiare lo spermatozoo sarebbe necessario, prima di iniziare una terapia, eseguire una spermiocultura.

Un cordiale saluto