Utente 337XXX
Sono in cura con cardiologo ed endocrinologo per le patologie suindicate.
Le medicine che prendo sono:eutirox 75;lobivon 5 (mezza compressa) e simestat 5 e riesco a controllare la situazione. Ultimamente il medico di base (endocrinologo)ha prescritto totalip 10 al posto del simestat 5 sostenendo che quest'ultimo è troppo aggressivo.Il cardiologo si è vivacemente opposto dicendo che il totalip ha pericolosi effetti collaterali. Dall'ultima analisi il colesterolo tot è 184;HDL 59; trigliceridi 92.Ll'ecodoppler carotideo rileva una piccola placca (20-25%) emodinamicamente non significativa.Gradirei un consiglio.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La terapia ipolipemizzante è di pertinenza cardiologica e non endocrinologica. Ascolti il suo cardiologo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Grazie infinite per la sollecita risposta ed il prezioso consiglio