Utente 343XXX
Gentili medici,
soffro di frequenti crisi di cervicalgia che mi causano spesso anche conseguenti mal di testa muscolotensivi. Mi sono state riscontrate, mediante risonanza, due protrusioni discali ed un'ernia. Attualmente nei momenti di dolore più intenso sono costretto ad assumere su suggerimento degli specialisti FANS o talora antidolorifici oppiacei (Paracetamolo+Codeina). Mi domando se la medicina naturale possa in qualche modo aiutarmi...
[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Le dò una risposta a mezza strada.
1) Come medico omeopata le dico che esistono dei farmaci che la potrebbero aiutare, ma naturalmente, e lo ripeto fino alla esasperazione, fate sempre una visita da un medico omeopata, dare dei farmaci, seppur innocui, come quelli omeopatici, non è altro che un tappa buchi.
2) L'altra risposta a mezza strada è inerente alla mia specializzazione in anestesia-rianimazione e terapia del dolore. Si ottengono notevoli successi con la mesoterapia antalgica, cerchi nella sua zona medici che la effettuano, non ne siamo tanti in Italia.