Utente 183XXX
Egregi dottori,
effettuando alcuni controlli di salute che la mia azienda effettua nei lavoratori, mi è stato riscontrato una alterazione del valore del CPK mb in particolare con un valore 48 mentre il massimo è 24. preciso che contestualmente mi è stato anche fatto un elettrocardiogramma che è risultato nella normale come pure la conta dei globuli bianchi, mentre è risultata alterata la TAS.
devo dire che nn sono soggetto a paarticolari stress o traumi ne ho avvisato dolori che potessero far pensare ad un infarto.
atteso che, ovviamente ripeterò le indagini.. desideravo sarpere se tale valore indicava necessariamente un infarto.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non necessariamente....E' più importante stabilire il dosaggio della troponina, ma questo sarà stato sicuramente fatto.
Cordialmente