Utente 307XXX
Salve
Sono un uomo di 53 anni e da 2 settimane ho incominciato ad avere la sensazione di mancanza di aria..cioè mi sento come se mi mancasse il respiro.
In pratica Devo effettuare dei respiri lunghi e profondi perché ho la sensazione di soffocare.
Inoltre La notte nn riesco a riposare bene..Mi sveglio stanco.
Pochi giorni fa sono subentrati dolori al petto e alla schiena..non in modo continuo però sono fastidiosi.
Ho sempre fatto attività sportiva (calcetto) ma causa infortunio alla caviglia ho smesso..questi sintomi sn comparsi dopo questo lungo stop..può esserci un legame? Premetto di essere un tipo molto ansioso e sn parecchio spaventato..
Ultimo controllo al cuore 3 anni fa ( holter cardiaco 24 ore ) e ( ecodoppler). .risultati tutti nella norma..
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' improbabile che il cuore non ne sia responsabile, ma noi non possiamo fare valutazioni epistolari e quindi ha bisogno di ripetere l'ECOcardiogramma fatto 3 anni fà. Faccia anche gli esami del sangue di routine (per questo si rivolga al suo medico di base).
Saluti cordiali