Utente 110XXX
Buongiorno,
da un po' di tempo ho notato che l'erezione è diventata difficoltosa. Fino a due/tre anni fa per avere una erezione bastavano pochi secondi, adesso occorrono diversi minuti. Non ho disturbi fisici o infiammazioni; provo solo stanchezza e stress per il ritmo di vita, purtroppo non modificabile.
Come posso migliorare la situazione?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

dai suoi post vedo che già dal 2009 aveva presunti problemi erettivi dove affermava ad esempio ..."..Ho notato che in genere, ci sono uomini che toccandosi in pochi secondi riescono a raggiungere subito una erezione completa, invece io faccio più fatica nel senso che mi occorre più tempo.", quindi non penso che sia un problema e comunque per rimediare già diversi miei colleghi l'hanno consigliata per il meglio.

Un cordiale saluto