Utente 318XXX
Gentili dottori, da un anno ho a che fare con l induratio peni plastica, ho terminato una cura a base di iniezioni di verapamil da circa 10 gg. Essendo io un donatore di sangue, (non ho più donato dalla scoperta della patologia) posso effettuare una donazione o mi consigliereste di desistere. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non vedo perché non possa donare il sangue.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 318XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore per la pronta risposta. Il mio quesito e' dovuto al fatto che le associazioni indicano tra "chi non dovrebbe donare" anche coloro che soffrono di malattie urogenitali. Inoltre,essendo io molto giovane, e non riuscendo a darmi spiegazioni sul perché questa patologia mi abbia colpito, non nascondo che ogni mia abitudine o comportamento precedente, mi fa chiedere e se fosse stato questo? E se questa cosa potesse farmi ulteriormente male? Ancora cordialità!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...continuo a non vedere fattori ostativi alla dinazione.Cordialita'