Utente 302XXX
Salve
Ho 36 anni e sto effettuando una terapia prescritta da uno specialista psichiatra con il farmaco antidepressivo "Zoloft" e l'ansiolitico "En gocce" da circa 2 mesi. Sto avendo problemi di scarsa erezione e di calo del desiderio sessuale. Prima di iniziare la terapia ho effettuato gli esami ormonali che sono risultati ottimali. Non avevo mai avuto problemi simili in precedenza...Come potrei alleviare il problema visto che è chiaramente un effetto collaterale dei farmaci? Esistono integratori validi e sicuri in questo campo o devo iniziare per forza una terapia farmacologica?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i farmaci citati servono a garantire un maggiore equilibrio che puo' essere garantito,anche,con l'ausilio di un farmaco pro erettile prescritto dallo specialista reale,previa una diagnosi andrologica.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Salve
Diciamo che già lo specialista che mi segue aveva paventato una soluzione simile...io sono un po' restio ad aggiungere a questi farmaci un altro "preparato chimico" (che potrebbe portarmi dipendenza psicologica)...Quindi tutti gli integratori ( non farmaci) indicati per questi problemi non hanno effetti significativi?
Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che,dinanzi al paventato timore di una dipendenza psicologica,convenga che la stessa sia gestita e risolta in riferimento ad un farmaco realmente efficace,piuttosto che a coadiuvanti,quali devono essere considerati gli integratori.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

per chiudere il cerchio, oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Izzo, che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.