Utente 343XXX
Salve a tutti dottori e complimenti per l'importantissimo servizio che offrite.

Sono un ragazzo di 28, atleta semi-professionista, stile di vita sano, single. Qualche mese fa ho avvertito un calo di potenza sessuale e anche di desiderio (che tutt'ora ho poichè mi è stata diagnosticata una psoriasi e ovviamente sono un po complessato per i motivi che potrete immaginare).
Mi sono sottoposto, sentito il medico di base, ad un prelievo ematico per controllare lo stato dei miei ormoni e sono usciti i seguenti risultati:
- FSH 2.79 U/L
- LH 5.35 U/L
- ESTRADIOLO E2 61 pg/ml
- TESTOSTERONE 34.02 ng/ml
- TESTOSTERONE FREE 31.5 pg/ml
- DHT DIIDROTESTOSTERONE 0.81 ng/ml

Il dato del testosterone ha richiamato particolarmente la mia attenzione in quanto i valori di riferimento descritti nel foglio sono 3.00 - 9.00

Posso sapere cosa può comportare un dato del genere e ovviamente il vostro parere in merito a tutti i valori?

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

probabilmente vi è stato un errore, infatti se così fosse LH sarebbe quasi azzerato e l'estradiolo sarebbe molto più alto, quindi ripeta l'esame e non faccia il DHT che è poco attendibile, mentre esegua la PRL.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Incredibile, era un laboratorio dell'ASL...
Secondo lei posso in qualche modo "contestarle" oppure devo pagare nuovamente i 46 euro dell'impegnativa?
Sarebbe utile aggiungere anche SHBG all'esame?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

certo può aggiungere SHBG, mentre per il resto, tutti possono sbagliare.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Egregi dottori,
come da consiglio del Dott. Maretti ho ripetuto le analisi presso un laboratorio privato.
In attesa dell'incontro con lo specialista che avverrà tra qualche giorno, chiedo un vostro parere su questi risultati:

- LH 2,72
- FSH 1,96
- ESTRADIOLO 86,6
- PROLATTINA 9,6
- TESTOSTERONE 8,6
- TESTOSTERONE LIBERO 28,31
- SHBG 14,9

Cordiali Saluti e grazie per l'importante servizio che offrite.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore
nin sembrano presenti alterazioni ormonali tali da giustificare quello che lei definisce "calo di potenza sessuale e di desiderio"
Anche a 28 anni potrebbero manifestarsi problematiche circolatorie tali da rendere meno valida l'erezione e, come quasi ovvia conseguenza, un minor desiderio di "fare sesso" o addirittura "timore" di farlo
ne parli con il suo andrologo
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dott. Pozza,
quel valore alto di estradiolo vuol dire o meno qualcosa?

Saluti
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

gli esami sono nella normalità, il buon valore di testosterone giustifica il valore del suo metabolita e cioè l'estradiolo.

Ancora cordialità
[#8] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Gentili dottori,
vi aggiorno sulla situazione.
Sono stato stamattina dall'andrologo il quale sostiene che l'ep, nonostante sia un disturbo che ho sempre avuto, sia dovuta ad ansia, la perdita di potenza e desiderio sempre secondo lui sia strettamente collegato al discorso dell'ep.
Mi ha consigliato 5 gocce di Daparox al giorno.
Cosa ne pensate?
Ho letto inoltre che il daparox può incidere in negativo sull'erezione, non vorrei sistemare una cosa e guastarne un'altra :)

Saluti
[#9] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Gentili dottori,
vi aggiorno sulla situazione.
Sono stato stamattina dall'andrologo il quale sostiene che l'ep, nonostante sia un disturbo che ho sempre avuto, sia dovuta ad ansia, la perdita di potenza e desiderio sempre secondo lui sia strettamente collegato al discorso dell'ep.
Mi ha consigliato 5 gocce di Daparox al giorno.
Cosa ne pensate?
Ho letto inoltre che il daparox può incidere in negativo sull'erezione, non vorrei sistemare una cosa e guastarne un'altra :)

Saluti
[#10] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

da questa postazione e dai dati che ci ha fornito, le posso consigliare di seguire il parere del suo specialista che certamente meglio di noi conosce la sua situazione clinica.

Un cordiale saluto
[#11] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Signori medici, in relazione alla terapia proposta dallo specialista di cui vi ho parlato sopra, vorrei chiedervi se posso aggiungere un integratore alimentare a base di triptofano per migliorare il livello di serotonina. Grazie!
[#12] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Gentili dottori,
vi aggiorno sulla mia situazione, di fatto il daparox a quel dosaggio mi ha portato benefici pressochè nulli, anzi ho notato un sensibile calo della libido e perdita di potenza. Sto pensando di sospenderlo anche perchè in alcuni momenti della giornata sento un lieve senso di stordimento.
L'ultima volta che sono stato dal medico mi ha consigliato di aumentare a 10 gocce al giorno ma onestamente non ho intenzione di farlo.
Cosa ne pensate?
Saluti