Utente 343XXX
Salve a tutti, sono nuova in questo sito, mi ha colpito molto la vostra professionalità..io e mio marito abbiamo ritirato le analisi del sangue ed abbiamo notato che lui ha la cpk alta, pari a 466u/hl ed i valori di riferimento partono da 60 a 190, in questo periodo sta assumendo ogni mattina, tranne quella del prelievo, bustine di genadis, ora mi chiedo, questo puo alterare il valore del cpk?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non direi.
Si tratta di un enzima di origine muscolare, difficile poterle dire di più.

Occorre che il suo curante valuti suo marito.
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottore...mio marito ha già da un pò di tempo il colesterolo e le transaminasi alte..ed inoltre ha un ernia epigastrica, non so se sono tutti fattori che possono influenzare anche il cpk..di nuovo mille grazie..
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Direi di no.