Utente 110XXX
Salve, ho fatto circa due mesi fà la prima seduta di laser frazionato al viso.. per correggere buchetti dell'acne adolescenziale e qualche macchia.. per essere la prima seduta mi ritengo soddisfatta a metà perchè sinceramente per quanto riguarda i pori dilatati ho visto ben poco miglioramento.
Comunque, ho aperto questo consulto perchè ho notato che sul viso mi è rimasto il "reticolo" del laser! mi spiego meglio:se mi guardo da vicino o cmq tendo la pelle si notano i micro puntini del laser! ma è normale? oppure col tempo andranno via?

grazie,
saluti
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Solitamente dopo un solo trattamento il risultato non è dei migliori e, a volte, è possibile notare un apparente peggioramento.

Le consiglio di procedere con il numero di sedute consigliate dal collega che l'ha in cura.


Prego.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottore! grazie per la sua risposta. Il problema fondamentale è che con la dermatologa avevamo concordato che ci saremmo potute ritenere soddisfatte già dopo la prima seduta! nel senso che non ce ne erano altre in preventivo!

Ora, effettivamente l aspetto complessivo della pelle a prima vista è migliorato ma guardando da più vicino si notano tutti questi micro buchetti che mi impediscono anche di usare il fondotinta perchè si notano ancora di più! e facendo un lavoro molto a contatto con il pubblico è un grosso problema.

Oggi ho telefonato alla mia dermatologa e mi ha detto che non è possibile quello che dico!!
evidentemente io e altre persone su internet abbiamo tutte uno stato allucinatorio di massa.. perchè mi sono documentata e a quanto pare è "cosa nota".

Concludendo, per farle capire di cosa parlo le chiedo gentilmente di cercare su google immagini inserendo queste chiavi di ricerca: orange peel skin fraxel

mi faccia sapere se secondo lei è una cosa provvisoria o mi devo aspettare di rimanere così. grazie mille

in ogni caso cambierò dermatologa... anche solo per la scortesia con cui mi ha risposto.

saluti
[#3] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
nessuno che può rispondermi?
[#4] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Soltanto attraverso una valutazione diretta potrà avere risposte mirate a soddisfare il Suo ultimo quesito.

La descrizione fatta, purtroppo, non può essere confermata o smentita attraverso un consulto on line.


Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Allora riformulo la domanda:

nel caso ipotetico di lieve pelle a buccia "arancia" dopo il fraxel ci si deve aspettare un miglioramento o la situazione è permanente?

grazie
[#6] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Mi spiace dover essere ripetitivo, ma >>>nel caso ipotetico di lieve pelle a buccia "arancia">>> possono esserci tante ipotetiche risposte, diverse per ogni singolo soggetto.

Per questo motivo e per fugare ogni dubbio Le rinnovo il consiglio dato nel mio precedente post (#4).


Prego.
[#7] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Augurandole buon primo maggio aggiorno la mia situazione:

Sono stata dalla dermatologa che nega assolutamente che il problema sia causato dal fraxel che mi ha fatto!!!!!!! no dico, scherziamo? ho il reticolo del laser in faccia puntino per puntino! fortunatamente è evidente solo da vicino ma da qui a negarne la correlazione con il laser mi sembra assurdo!

Professionalità zero!
ora io però mi ritrovo così e a questo punto non so cosa dovrei fare.

Lei cosa mi consiglia?

Mi rendo conto di essere ripetitiva ma secondo lei questo tipo di problema CAUSATO DAL LASER è reversibile col tempo? o con qualche tipo di trattamento?

non le chiedo di dare un giudizio sul mio caso in particolare perchè capisco che sarebbe una richiesta assurda le chiedo solo se ha mai riscontrato questo problema e se è reversibile in qualche maniera.. o anche solo col tempo.

mi rincuori la prego.

grazie.
[#8] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Intanto La ringrazio per i gentili auguri che ricambio anche se con ritardo.

La situazione descritta è davvero strana e non oso pensare che una professionista, qual' è una dermatologa, possa negare un eventuale danno da laser. A meno che di danno non si tratti...

A questo punto, per fugare qualsiasi dubbio e recuperare la Sua serenità, deve sentire il parere in diretta di un altro professionista del settore estetico (altro dermatologo o medico estetico o chirurgo estetico). Soltanto in questo modo potrà capire se i segni lasciati sul Suo viso sono la conseguenza di un processo lento di guarigione o se si tratta di un danno post-trattamento laser.

Pur con i limiti di un consulto telematico, posso esprimere un parere favorevole sulla reversibilità della problematica descritta, purché si faccia al più presto chiarezza e si intervenga in tempi brevi.

Se vuole, potrà aggiornarci sull' evolversi della situazione.


Cordialità.
[#9] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve! grazie per la sua risposta! ho preso appuntamento proprio stamani con un altro dermatologo! l'aggiornerò!

saluti e grazie
[#10] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Condivido la soluzione intrapresa!


Restiamo in ascolto.
[#11] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottore! allora alla luce della visita il nuovo dermatologo mi ha detto che non si tratta di un vero e proprio "danno" causato dal laser ma che per la mia pelle chiarissima, delicata e fine erano molto più indicati dei peeling che un trattamento aggressivo come il laser e che questi micro buchetti (mi ha confermato che è il reticolo del laser) sono normali e sono visibili solo per il tipo di pelle che ho!

Concludendo, non l ha detto esplicitamente ma credo che la cosa non sia reversibile anche perchè non mi ha dato nessuna crema o trattamento mi ha solo proposto dei peeling da fare questo inverno.. io sinceramente sono molto dubbiosa. Vedrò.

Dottore secondo lei su una pelle come la mia è veramente normale che siano rimasti lievemente visibili i micro buchetti del laser? o in ogni caso dovrebbero scomparire?

...e di fare eventuali peeling cosa ne pensa?

grazie.

[#12] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Salve.

Non avendo avuto la possibilità di valutare la Sua pelle...prendo per buone le informazioni del dermatologo che l'ha vistata!

Concordo sull'utilità del peeling...un po' meno "che la cosa non sia reversibile" se consideriamo che alcune metodiche (come peeling al TCA, per esempio...ma ne esistono tante altre!!!) sono utilizzate per il trattamento degli esiti cicatriziali.


Prego.