Utente 553XXX
Gent.mi dottori,
sono un uomo di 34 anni. Vi chiedo cortesemente un''informazione. Da qualche tempo ormai sto facendo uso localmente di medicinali a base di Minoxidil, con concentrazione al 5%, per cercare di arginare una forma di alopecia areata, evidente soprattutto nella parte frontale e un po'' nella regione occipitale e vorrei sapere se tale principio può, col tempo portare, a un danneggiamento della fertilità maschile, o a una sua riduzione, e se eventualmente tali fenomeni sono di natura reversibile, ossia circoscritti al momentaneo utilizzo del prodotto.
Inoltre Vi chiedo se tentare una gravidanza, durante l''utilizzo del Minoxidil, sia rischioso soprattutto per eventuali malformazioni al feto.
Nell''attesa di una vostra risposta, Vi ringrazio per la Vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il farmaco da lei indicato è sostanzialmente un vasodilatatore e non sono segnalati in modo significativo gli effetti collaterali da lei temuti.

Cordiali saluti.

[#2] dopo  
Utente 553XXX

Iscritto dal 2008
Tante grazie dottore per la Sua cortesia.
Saluti