Utente 343XXX
Buongiorno,
ho già posto il quesito nella sezione ginecologia ma vorrei chiedere anche a voi.
l ultimo ciclo risale al 2 aprile, il 9 aprile (quindi all ottavo giorno di ciclo) il mio ragazzo é entrato un paio di volte senza preservativo. Non avevamo avuto rapporti precedenti quel giorno.il punto é che prima che mi penetrasse credo di aver visto una goccia di liquido pre eiaculatorio sul glande. Il 16 ho fatto un controllo ginecologico e il dottore mi ha detto che o avevo appena appena ovulato o stavo ovulando. Ora: visto che quella penetrazione é avvenuta l ottavo giorno, visto che gli spermatozoi durano 3 giorni in vagina , e visto che era liquido preseminale e non una vera e propria eiaculazione in vagina posso stare tranquilla e aspettare il prossimo ciclo serenamente o no?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tutto quello che ci racconta fa pensare che il rischio corso sia stato modesto ma, per evitare queste inutili ansie, le consiglio di adottare comunque un metodo contraccettivo sicuro.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Dal prossimo mese prenderò la pillola! Allora sto tranquilla? La ringrazio!
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!
[#4] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Dottore mi scusi ma non riesco a calmarmi.
se avessi ovulato il 14 invece che il 16 quella goccia sarebbe fecondante? Cambierebbe qualcosa?e poi dal momento che lo sperma dura max 3 giorni, il terzo giorno quante sono le possibilità che possa essere fecondante?
la ringrazio ancora
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

le ripeto che: "tutto quello che ci racconta fa pensare che il rischio corso sia stato modesto" ma, se ci sono altri dubbi ansie su quello che è accaduto, le consiglio di consultare il suo ginecologo e poi, come già da lei programmato, adottare comunque un metodo contraccettivo sicuro.

Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno. Oggi é tornato il ciclo la ringrazio per la pazienza mostrata.
saluti