Utente 343XXX
Ciao, io sono un ragazzo di 17 anni, due anni fa ho avuto una miocardite parcellare non ischemica , facendo 3 test da sforzo non risulta nessuna aritmia però nell primo test il battito ritardava a scendere e mi hanno iniziato a curare con bisoprololo da 3.75 al giorno e da quel giorno sembra andare bene . ora vorrei sapere se potrò fare sport a livello agonistico e se sarò più quel ragazzo di una voltache giocava ore a calcio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Dipende dai valori riscontrabili con un ECOcardiogramma. Se il cuore non ha subito conseguenze può riprendere gradualmente l'attività fisica
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Mi hanno detto che il mio cuore non ha avuto danni ..
non ha formato liquido , non si è ingrossato.
In verità l'ospedale dove vengo assistito dice che posso fare palestra però sinceramente di loro non mi fido dopo che hanno fatto degli errori grossi sulla mia pelle. E quindi vorrei un consulto di un altro specialista
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se quello che mi riporta è un dato reale non ci sono motivi per non ricominciare progressivamente l'attività fisica.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Si dottore questo l'ho capito ma la mia domanda è un altra: Potrò ad esempio fare un partita a calcio con i miei amici ?
Posso Ritornare a fare Pugilato ?
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Scusi, ma forse non sono stato chiaro.....Per attività fisica intendo l'attività sportiva. Per il tipo di attività sportiva la scelta la fà lei e non è controindicata da quello che le è successo...semmai scelga in maniera opportuna il tipo di sport che meglio rappresenti un compromesso tra benefici e gratificazione personale. Io non sceglierei il pugilato, ma questa è una mia personale opinione.
[#6] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore è stato molto gentile a presto