Utente 344XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 24 anni, soffro di disfunzione erettile e non ho mai avuto rapporti sessuali.
Ho provato anche con il cialis ma non ho ottenuto risposta, pensavo quindi che fosse un problema psicologico, ma ho fatto un ecocolor doppler con caverject e non ho avuto alcuna erezione.
Il medico ha detto che probabilmente si tratta di fuga venosa e mi ha prescritto un farmaco diverso per la disfunzione erettile da prendere al bisogno.
Se non rispondo neanche al caverject ho una fuga venosa? In caso affermativo la terapia con i farmaci al bisogno dà speranze o è inutile? Dato che non ho risposto al caverject il problema psicologico è da escludere definitivamente?
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

l'ecodoppler dinamico penieno è un esame specialistico che deve essere effettuato con determinati dosaggi di PGE1 e deve indicare determinati valori dell'onda sistolica e diastolica che dovrebbe indicarci per capire l'attendibilità dell'esame, tuttavia anche se l'esame fosse stato condotto nel migliore dei modi potrebbe non dimostrare una fuga venosa, come del resto sembra indicare la terapia che gli è stata proposta.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille per la risposta tempestiva dottor Maretti

Scrivo i valori

Onda sistolica
Dopo 6-10 min 51 sinistra e 58 a destra
Dopo 11-15min. 59 sinistra e 39 a destra
Dopo 15-20min 53 sinistra e a destra non c'è nessun valore

Onda diastolica
Dopo 6-10min 5 sinistra 3 a destra
Dopo 11-15min 4 sinistra 3 a destra
Dopo 15-20min 5 sinistra e a destra nessun valore
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

a parte il dosaggio di PGE1 che non è citato, l'esame sembrerebbe nella norma.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Il dosaggio è 15.
Quindi se l'esame è nella norma la mancanza d'erezione con caverject esclude definitivamente il problema psicologico?
E soprattutto se non c'è una risposta con il caverject perché dovrebbe esserci coi medicinali?
Grazie mille per la disponibilità e grazie anticipatamente per la risppsta, mi scusi se posso sembrare assillante ma sono davvero disperato
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

è normale che non possiamo semplificare la sua situazione attraverso un esame, forse poco attendibile e con una terapia che si contrappone alla diagnosi che le hanno fatto, quindi si consulti con professionista competente e poi se lo desiderasse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#6] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Il dottore che mi ha visitato è uno dei più conosciuti e stimati della mia zona, spero non abbia commesso un errore così grossolano.
Quindi una mancata erezione con caverject non implica necessariamente una fuga venosa ma può anche essere dovuta ad altri fattori? se si quali?
Nella sua esperienza le sono mai capitati casi in cui il caverject non funziona ma le pillole si?

Grazie mille ancora
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come già detto l'esame, dai valori che ci riporta, sembrerebbe nella normalità, inoltre la mancata risposta erettiva potrebbe dipendere da una situazione ansiogena che si ripercuote negativamente sulla risposta stessa.

Ancora cordialità
[#8] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Capisco, quindi in caso ci sia situazione ansiogena se il problema non è risolvibile con caverject c'è possibilità che si risolva con le pillole?
Ovviamente lei non conosce il mio caso nello specifico ma nelle sue esperienze in casi analoghi è mai successo che il caverject fosse risultato inefficace mentre invece le pillole hanno funzionato.

Grazie mille ancora per la gentilezza, la disponibilità e la prontezza delle risposte.
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Proceda con le pillole, come indicato dallo specialista e se poi fosse necessario ci tenga informati.

Cordialità
[#10] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi se insisto, ma ho già subito tante umiliazioni per via di questo problema e prima di rischiare di averne un'altra vorrei almeno sapere se ci sono concrete possibilità di risolverlo con le pillole se non l'ho già risolto con caverject(anche solo riferendosi a casi analoghi)
Caverject e pillole agiscono in modo diverso nell'organismo?
La mancata erezione con caverject può essere dovuta all'ansia oppure implica in ogni caso un problema fisico?

Grazie ancora
[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Personalmente penso di averle gia' ampiamente risposto.

Ancora cordialita'