Utente 743XXX
Gent.mo Dottore,
mio figlio di 9 mesi soffre sin dalla nascita di una dilatazione del rene sinistro, inizialmente di 18 mm. Durante la crescita vari episodi febbrili hanno rivelato, nonostante la profilassi antibiotica, la presenza di infezioni urinarie, a seguito delle quali il bambino è stato sottoposto ad alcuni accertamenti specialistici:
- ETG renale
- Cistoecografia
- Nefroscintigrafia sequenziale
Dagli esiti dei suddetti è emerso che sussiste una stasi calico-pielica bilaterale, a dx persistente dopo diuretico ed in ortostasi con evidenza di via escretrice dilatata ed ipotonica, a sx risolta in parte dopo diuretico e completamente scomparsa in ortostasi. Funzionalità renale conservata ed asimettricamente ripartita per lieve ipofunzionalità del rene dx.

In base a questa diagnosi, vorrei conoscere il vostro parere sul da farsi e avere un'indicazione sulle strutture ospedaliere più specializzate in questo ambito. Qualora si profilasse la necessità di un intervento chirurgico, va eseguito urgentemente o, data la tenera età, sarebbe preferibile aspettare? Quali sono gli eventuali rischi e quali i risultati post-operatori? Certo della vostra sensibilità nei confronti di un padre in apprensione e fiducioso in una vostra solerte risposta, vi anticipo i miei sentiti ringraziamnenti, augurandovi un buon lavoro. Giovanni.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

a bari esistono strutture urologiche valide e capaci di affrontare un caso come quello di suo figlio.
Si rivolga a loro con fiducia
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 743XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio vivamente il dott. Pozza che ha preso in esame la mia richiesta di aiuto. Tuttavia, ma questo non diminuisce la mia gratitudine, mi sarebbe stato utile l'indicazione esplicita delle strutture più accreditate presso le quali sarebbe consigliabile rivolgersi.
Ancora grazie e buon lavoro.
[#3] dopo  
Utente 743XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio vivamente il dott. Pozza che ha preso in esame la mia richiesta di aiuto. Tuttavia, ma questo non diminuisce la mia gratitudine, mi sarebbe stato utile l'indicazione esplicita delle strutture più accreditate presso le quali sarebbe consigliabile rivolgersi.
Ancora grazie e buon lavoro.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non conosco las realtà urologiaca barese ma se lei va all'ambulatorio di urologia potrà avere tutte le informazioni
a roma esiste l'urologia dell'ospedale Bambino Gesù
cari saluti