Utente 313XXX
Mio figlio di anni 34 ( in sovrappeso) Ha fatto gli esami di assetto lipidico ed epatico .
I risultati patologici sono: GPT: 43- fosfatasi alcalina 46- bilirubina indiretta 09.

Vivo nel terrore che anche i miei figli muoiono per infarto.
Grazie anticipatamente in attesa di una risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il suo post è stato spostato nell'area cardiologica perchè ritenuta più adeguata alla sua domanda. Occorre innanzitutto comprendere meglio se le morti familiari siano davvero legate ad infarti del miocardio o se siano state morti improvvise di altra natura (spesso se si verificano in età giovanile sono morti aritmiche). Dovrebbe fornirci dati più attendibili perchè spesso si pensa erroneamente ad un infarto.....
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
Voglio ringraziarla per il suo consulto.
Mio suocero è morto d'infarto in cardiologia nell'anno 1994,(IMA)
Anche mio marito in rianimazione
Infarto avuto a casa ,arrivo del 118 eseguita tecnica con il defibrillatore e trasportato in ospedale.
Diagnosi certa :Encefalopatia postanossica in pz. con infarto acuto del miocardio complicato.All'esordio da aritmia ventricolare PTCA primaria.
Il nonno trovato morto a letto e si è pensato all'infarto.
Questo è quello che mi è stato riferito dalla mia suocera.
La ringrazio ancora e la saluto.
Mio suocero è morto anni 77 .1994)
Mio marito anni 64 ( 2013)

.