Utente 263XXX
Salve! Sono un ragazzo di 22 anni e circa 20 giorni fa ho effettuato una visita andrologica per un fastidio al testicolo sinistro che accusavo da 2/3 settimane. Mi è stato detto di avere un'infiammazione (credo non molto grave) dati gli "epididimi dolorabili bilateralmente al tatto (maggiormente quello a sinistra)". Mi è stata prescritta questa terapia: antra 1 compressa mattina digiuno per 15gg - orudis una compressa dopo cena per 15gg - flogmen 1 compressa al giorno per 30gg (quest'ultima dovrebbe essere una protezione per lo stomaco). Ho appena finito la terapia ma il fastidio mi sembra rimasto tale e quale, forse devo aspettare altro tempo? Inoltre ho eseguito su sua prescrizione un ecocolordoppler testicolare, che non ha riscontrato anomalie, reflussi, ecc. Infine ho eseguito la spermiocoltura, per la quale "non si è evidenziato alcun sviluppo microbico" e lo spermiogramma (con abg), ed è proprio sui risultati di questo che vorrei un vostro parere:

- contenitore idoneo, raccolta completa, gg astinenza 3,5

- aspetto: torbido
- colore: bianco grigiastro
- quantità ml: 5,1
- fluidificazione completa in: 30'
- ph: 8.1
- viscosità: normale

- concentrazione spermatozoi: 140000/mcl

- motilità basale 60': rettilinea veloce 30%, rettilinea lenta 25%, in situ 20%, assente 25%
- motilità dopo 120': // // 25%, // // 20%, // // 25%, // // 30%

- forme tipiche: 40%
- forme atipiche: anomalia testa 20%, anomalia tratto intermedio 20%, anomalia flagello 20%

- altri elementi: leucociti 2-3p.c., cellule epiteliali rare, emazie 4-5p.c., cellule spermatogeniche 4-5p.c., agglutinati spermatozoari assenti.

Aiutandomi con i valori di norma ho notato che il ph è sopra gli 8 del limite, e che la motilità non è buonissima. Mi sbaglio? Spero di sì o che almeno non siano valori preoccupanti. Vi ringrazio in anticipo per la risposta. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
nell'insieme lo spermiogramma non è male e fossi in lei non mi caricherei di soverchie preoccupazioni. Per la permanenza del fastidio dovrebbe chiedere lumi al collega che ha stabilito la terapia.
cordialmente