Utente 320XXX
Salve, assumo quotidianamente 1mg di Finasteride al giorno per a.a.
Ho notato, dall'inizio fino ad ora, come effetto collaterale, solo lo sperma meno denso e più acquoso, visivamente presenta una parte di colore biancastro e il restante trasparente, eiaculando più volte in una giornata noto che lo sperma si rifà prevalentemente più trasparente.

- Chiedo ai medici, il side che ho appena descritto è reversibile una volta terminata la cura oppure potrà portare, malauguratamente, danni permanenti sulla mia fertilità?
- E' possibile che il side rientri? (Sono gia a 7 mesi e non è ancora rientrato)
- Consigli per abolire questo fastidioso side continuando l'assunzione?

Un abbraccio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la terapia con finasteride non può dare luogo al cambiamento delle caratteristiche organolettiche del liquido seminale ma,certamente,rappresenta un buon motivo per eseguire uno spermiogramma presso un laboratorio specialistico e sottoporsi ad una visita specialistica.Cordiaità
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Dottore, grazie, sempre tempestivo nelle risposte.
Guardi se potrei avrei subito eseguito una visita specialistica, ma non posso per ogni minimo dubbio, spenderei soldi a palate.

Se lei mi dice, da esperto qual'è, che non può cambiare caratteristiche organiche in modo grave, io mi fido di lei, anche perchè non ho alcun pensiero di ingravidare qualcuna, ma è per il mio futuro.

La ringrazio ancora
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...in nessun modo la finasteride può incidere in maniera significativa sul liquido seminale.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Afferrato dottore, un'altra informazione.
Per quanto riguarda il periodo refrattario tra un rapporto e l'altro svolge un ruolo anche la qualità di ricarica dello sperma?
Ad esempio se io avessi una qualità scadente, agendo conseguentemente sui tempi di ricarica dello sperma potrebbe allungare il periodo refrattario? O lo sperma non copre alcun ruolo al riguardo?

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,per non esercitare la sua fantasia,sospenderei per 3 mesi l'assunzione di finasteride...Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
eheh, quindi da come fa capire, sperma e periodo refrattario non hanno alcun collegamento.
E' così?