Utente 131XXX
Salve vorrei chiedervi una cosa.ho 31 anni

faccio una terapia da 4 anni per l'ipertensione fatta da tenoretic 100+25 e lercadip 5mg

con questa terapia la pressione è costantemente negli anni 120/80

il problema però è un altro.
ho letto che il tenoretic che contiene atenololo 100 mg e clortalidone 25 mg è causa spesso di problemi di erezione.

io mi vergogno anche a dirlo ma sono 3 anni che sono single ma volevo chiedere se nel caso la causa di questi problemi è la pillola pressoria cambiandola insieme al cardiologo si può risolvere?
in pratica il mio cruccio è se questi effetti collaterali sono reversibili o irreversibili visto che sono comunque 4 anni che la assumo.

comunque farò a breve una visita andrologica.

saluti


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Dovrebbe prima di tutto perdere peso.
I disturbi erettivi possono essere causati,in alcuni soggetti sani, dall'atenololo, che francamente è un farmaco non proprio indicato per un giovane.
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Per il peso sono passato da 106 chili a 97 dall'inizio del 2014 e spero di continuare cosi anche per una questione di autostima.

sono stato nel frattempo dall'andrologo e abbiamo parlato un po (mi ha fatto bene la cosa)


mi ha detto in primis di rivolgermi al cardiologo e se possibile provare una terapia alternativa adducendo anche lui che l'atenololo da spesso di questi "problemi"

di vedere poi le cose vanno e aggiornarlo.

per quanto riguarda il tenoretic ricordo che lo iniziai a prendere perchè dopo avere cambiato 3-4 combinazioni di farmaci nessuna mi abbassavi i livelli pressori.

come chiedevo su visto che sono 4 anni che prendo il tenoretic se trovo un farmaco che mi vada bene alternativo ed è lui la causa questo "effetto collaterale" è reversibile o in qualche ha potuto creare qualche "danno"?

grazie mille e buon lavoro!
[#3] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
L'atenololo non causa problemi irreversibili. Il principio è causa-effetto,se il soggetto è sensibile al farmaco. Altre terapia non betabloccanti sono possibili,anche di combinazione.
Si rivolga al cardiologo di fiducia che saprà consigliare bene
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille dottor ascione

mi rivolho effettuato il mio controllo di routine annuale (prova da sforzo ecc ecc) dove è risultato tutto ok

io spero sia nel farmaco il problema perchè ricordo che prima di questa compressa la mattina mi svegliavo quasi sempre "duro" passatemi il termine e altre piccole cose a cui aihmè non ho dato peso non essendo fidanzato.

dottore curiosità sono molti i pazienti maschi che si rivolgono lei ad esempio per avere questo tipo di effetto collaterale da farmaco o è una cosa piuttosto inusuale?
[#5] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
salve sono appena stato dalla cardiologa che mi ha sostituito il tenoretic con il lobivon (una compressa al di) e di continuare con lercadip 5mg al giorno.

che ne dice??