Utente 274XXX
Salve, ho subito una frattura a fini frammenti in asse e senza rotazione a livello di f2 del v dito mano dx...sono stato steccato x 15 giorni ..ora dp aver verificato un buon callo osseo ho legati 4 e 5 dito x cercare la chiusura..tuttavia il dito è gonfio e nella chiusura e come se sentissi grattare tra prima e seconda alange..è normale? I tempi di recupero di qiesto infortunio a quanto corrispondono? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

la strana sensazione che avverte durante il movimento potrebbe essere dovuta ad aderenze tra i tendini e i tessuti circostanti.

Il gonfiore e la limitazione del movimento sono normali in questa fase; ora deve procedere con gli esercizi di kinesiterapia attiva e passiva, da fare a domicilio, per tre volte al giorno.

Le devono però spiegare bene come effettuarli correttamente, perchè, in caso contrario, rischia di renderli poco utili (ad esempio, ritengo inutile, anzi, per certi versi dannosa, la tanto utilizzata pallina di gomma da stringere durante gli esercizi).

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore, può consigliarmi qualke esercizio oltre a quello di kiudere il dito? dp 2 giorni la kiusura è migliorata ancora nn completa e soprattutto al mattino mi sembra dover ricominciare daccapo....permane la strana sensazione durante il movimento
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Solo quegli esercizio sono utili: il punto è come li esegue;

Deve aiutarsi con l'altra mano e spingere (in flessione o in estensione) fino a quando non avverte dolore: a quel punto, si deve fermare mantenendo però per 2-3 minuti la posizione raggiunta, per poi continuare a spingere fino al nuovo dolore e mantenere di nuovo per 2-3 minuti.

Gli esercizi vanno fatti 3 volte al giorno.
[#4] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
salve , dopo altri 15 giorni ho recuperato quasi tutta la flessione del dito..tutttavia al mattino sento ancora quella sensazione di grattare e il movimento è limitato, il dito è ancora abbastanza gonfio. le volevo chiedere: ma per recuperare dal mo infortunio. frattura doppia ingranata ed in asse della seconda falange dito quinto , quanto tempo ci vuole? grazie
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non ci sono regole uguali per tutti: deve continuare con la kinesi fino a quando il movimento attivo di flesso-estensione non sia tornato normale.
[#6] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
salve, dopo circa 2 mesi da quando mi son tolto la stecca il mignolo ( che ha subito la frattura composta della seconda falange) ha recuperato del tutto la flessione...mi manca tuttavia qualcosa in estensione dovuto ancheal fatto che il dito è ancora gonfio e fa male...come posso aiutare a sgonfiarlo? così da diminuir il dolore anche... grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purtroppo l'unica medicina è il tempo e gli esercizi.

In parte, il gonfiore potrebbe dipendere dal callo osseo formatosi: in tal caso non ci sarà una riduzione di volume del dito se non nella sua componente legata ai tessuti molli.
[#8] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
ok ma il dolore che ora avverto nel toccare il callo e quando cerco di iperflettere o iper estendere il dito...scomparirà spero
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Sicuramente.
[#10] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
a 4 mesi dalla frattura avverto ancora dolore,che mi compromette la flessione e estensione non completa per callo osseo ancora molto evidente...si trattava di una frattura composta in asse e senza rotazione della seconda falange mignolo...quanto tempo ci vuole per recuperare da una semplice frattura ? grazie
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Dipende da come fa gli esercizi e da quante volte al giorno li effettua.
[#12] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
salve, 7 mesi dopo la frattura alla seconda falange avverto ancora dolorini, soprattutto al mattino quando per richiudere il dito dopo una notte intera sento dolore e ci vogliono un paio di minuti, è normale?
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Direi di si.
[#14] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
salve, ma è normale che dopo 1 anno dalla mia frattura composta in asse e senza rotazione della seconda falange 5 dito ( anche se con la rx di una settimana fa un po è deviato la seconda falange) cmq è normale che faccia ancora male? non credo!...come mai questo dolore..e se non mi passa dopo un anno non mi passerà più? devo suonare il piano..dovrò operarmi?? grazie
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il dolore residuo non può certo dipendere dalla vecchia frattura.

Va valutato clinicamente.

Magari la soluzione è più semplice di quanto si creda.
[#16] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
sono andato da un chirurgo a visita per il fatto del dolore che avverto al quinto dito e mi ha detto che questa era una frattura che andava operata, ora si è formata uno scalino tra prima e seconda falange, motivo il quale il dito non flette completamente e fa male..NON c'è nulla da fare lei è d'accordo? se me lo rompessero nuovamente e mi operano?
[#17] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
io suono il pianoforte e non posso suonarlo perchè fa male il dito, eppure un anno fa mi rivolsi ad un illuminare della chirugia della mano di napoli ...che rabbia
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non sono in grado di rirle se va operata o meno: non conosco i dettagli (a differenza del Collega).
[#19] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
le posso inviare le foto della mia Rx? per sapere anche un suo parere a riguardo? grazie
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non bastano le foto: va fatta anche una valutazione clinica.
[#21] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
per sua esperienza come può essere che una frattura apparentemente banale con diagnosi frattura a fini frammenti in asse e senza rotazione,della seconda falage V dito, come sia possibile che dopo un anno faccia ancora male? quando faccio forza etc ...il dolore sarà per callo osseo non ben formatosi? al mattino ho ancora difficoltà di chiusura.. alcuni miei amici hanno avuto fratture simili e non han di questi problemi nè tantomeno un callo evidente come il mio,,sono proprio sfortunato
[#22] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come le ho già detto, il dolore attuale NON dipende dalla vecchia frattura, ma da problemi dei tessuti molli (capsula, legamenti, ecc.).

Il callo osseo non dà alcun dolore.

La sua situazione è certamente diversa da quella dei suoi amici.

Deve farsi valutare da un chirurgo della mano di sua fiducia, che le dirà quale sia l'esatta causa di questo dolore e se c'è o meno un rimedio.