Utente 129XXX
Buongiorno, sono stato operato di protesi all'anca sx causa necrosi in data 7/4. Vorrei sapere se a livello della ferita, il leggero edema, il senso di "contrattura" e la parte addormentata al tatto sono tutti segnali di cui non preoccuparmi a distanza di 3 settimane e in quanto tempo mediamente spariscono. Sto facendo fisioterapia, ho 38 anni.

Grazie, saluti.
Davide.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Caro utente,

in generale i sintomi così descritti possono essere normali e non degni di preoccupazione, comprenderà però che solo vedendo con i propri occhi e "toccando" con mano il medico può farsi un'idea chiara.
Un conto è ammirare un quadro, un conto è leggerne la descrizione.

In ogni caso, i segni descritti sono la norma, non li considero neanche complicanze, e sono abbastanza lenti a regredire (soprattutto l'addormentamento al tatto).

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dottore e grazie x la risposta. Nel frattempo i sintomi si sono affievoliti, in particolare l' edema e la contrattura. L' unico fastidio che avverto da qualche gg e' un dolore intercostale a tratti lancinante nella parte six (all altezza dell' ascella). Ho fatto eco (no focolai), rx (nella norma) ed ecg ( nella norma). Escluso il Fuoco di S.Antonio. Il PS mi ha prescritto del Toradol. Visti gli esiti, cosa potrebbe essere? Tensione muscolare dettata dall' utilizzo delle stampelle che si e' riversata sul lato sx x cause di postura ( anche se essendo stato operato all'anca sx, mi sarei aspettato il dolore sul lato dx del petto dal momento che carico di piu' da quel lato)? Aver caricato troppo salendo le scale (3 piani a piedi) Cos'altro?
Grazie, saluti.
[#3] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Caro utente, sono lieto a livello locale le cose migliorino.
Per quanto riguarda gli altri disturbi, so poco aiutarLa. Facile comunque che si tratti di un problema posturale.

Distinti saluti