Utente 301XXX
Salve in seguito ad incidente stradale e ricovero in pronto soccorso mi sono stati somministrati i seguenti farmaci:lidocaina,ceftriaxone in endovena,ISOceF per 5 giorni.prendo la pillola loette da 1 anno ed ero al 17 giorno di assunzione e purtroppo 1 ora prima dell'incidente ho avuto un rapporto non protetto ovviamente non immaginando cosa sarebbe accaduto ed essendo tranquilla con la pillola.adesso mi chiedo quali di questi farmaci interferiscono con la pillola e quel rapporto sara' a rischio visto che dopo circa 2 ore da esso mi hanno somministrato tutte quelle cure purtroppo necessarie?grazie.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
Il ceftriaxone può contrastare l’efficacia dei contraccettivi ormonali orali. Di conseguenza, è consigliabile adottare misure contraccettive aggiuntive non ormonali durante il trattamento e nel mese successivo, comunque nel suo caso specifico da come ha descritto gli eventi non credo proprio che ci siano problemi specifici
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Ma addirittura anche la prossima scatola di loette che iniziero' l'8 maggio non sara' efficace?io sapevo bastassero 7-10 giorni dalla fine dell'antibiotico.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
stia tranquilla per la prossima confezione non ci sarà nessun problema se la si è trattato solo della somministrazione di ceftriaxone citata