Utente 100XXX
Salve,
da circa un mese soffro di tachicardia (sensazione di battito cardiaco alla gola) tutte le volte che la sera vado a letto. Ho fatto l'elettrocardiogramma ma il risultato emerso è nella norma. Sono una fumatrice (15 sigarette/die) ed anche una sportiva. Il mio dubbio è che possa esserci un'alterazione della tiroide (ipertiroismo-ultimo screening effettuato un anno fa è risultato nella norma), anche se non ho altre manifestazioni quali ad esempio il dimagrimento.
Circa due mesi fa ho avuto due crisi d'asma abbastanza accentuate, non so se le due cose possano essere correlate.
Chiedo gentilmente un consiglio su quale test di screening potrei effettuare almeno inizialmente.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A è una persona che soffre di asma fuma 15 sigarette al di è inutile che cerchi altre cause delle palpitazioni.
Smetta oggi stesso di fumare, non domani.
Ridurrà il rischio di cancro , di ictus cerebrale e di infarto.
Questo rischio risulterebbe estremamente più elevato se lei assumesse contraccettivi orali.
Arrivederci