Utente 344XXX
Salve, mia moglie ha effettuato il breath test al lattosio di lunedì, risultanto dopo 30 minuti legermente sotto la soglia ma nelle successive ripetute oltre lasoglia aumentando sempre più, quindi in base all' esame risulta un' intolleranza al lattosio. Il nostro dubbio sull' esito del risultato è dato dal fatto che il sabato sera involontariamente ha mangiato un panino dove negli ingrediente c'era anche il burro (quindi un suo derivato). Può questa piccola svista aver alterato l' esito dell' esame?. Grazie per la risposta. Angelo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No, ritengo sia ugualmente attendibile.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
grazie. Vorrei sapere se dopo tre mesi di dieta ferrea senza lattosio è utile rifare l'esame, io sarei più incline a fare un esame tramite prelievo. Lei che ne pensa? salve.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
20% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non esiste altro che il Breath test,
per la corretta diagnosi di intolleranza al lattosio.