Utente 345XXX
Salve a tutti, presento subito il mio problema . L'anno scorso, per la prima volta, ho avvertito un dolore al testicolo destro passeggero, ovvero compariva e scompariva piu volte nel corso della giornata. Preoccupato di questo, decisi di recarmi in ospedale dove immediatamente mi fecero un'ecografia che scongiurò qualsiasi tipo di tumore ed anche varicocele. Mi diedero degli antinfiammatori e mi mandarono a casa. Ad un anno esatto torna a comparire il medesimo dolore, sopratutto quando sono seduto per lunghi periodi di tempo. Mi chiedo quale sia la causa del dolore (che non è forte ma si presenta piuttosto come un fastidio). Grazie per l'aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente
il dolore al testicolo potrebbe essere dovuto anche ad una problematica non strettamente collegata al testicolo stesso.
Il varicocele a destra è estremamente raro e comunque è stato già escluso dalla ecografia eseguita l'anno scorso.
se escludiamo quindi , dopo una visita, una problematica del testicolo ( epididimite?, cisti dell'epididmo?) sarebbe opportuno valutare anche la possibile presenza di una problematica a carico della colonna vertebrale o una pubalgia.
Cordiali saluti