Utente 344XXX
Come da titolo vorrei sapere se è possibile che un'ernia inguinale faccia ritorno; magari con uno sforzo eccessivo?
Inoltre dopo quanti giorni posso alzare pesi eccessivi? (ad esempio 50 kg o più)...
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le moderne tecniche di riparazione erniaria con impianto di reti hanno minimizzato (anche se non azzerato) l'incidenza di recidive.
In condizioni normali viene consigliata l'astensione dagli sforzi del tipo che descrive per un periodo di due mesi.
Ma sarebbe giusto richiedere al riguardo specifiche indicazioni al Chirurgo operatore.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta
Avevo un'altra domanda...
Nel caso in cui dovesse ripresentarsi l'ernia, me ne accorgerei all'istante o con il tempo?
Io mi sono operato sia a destra che a sinistra però non mi ero mai accorto di avere le due ernie inguinali; non mi compariva nessun bozzo.
Praticamente l'ho scoperto perché ho fatto una visita per i testicoli retrattili.