Utente 746XXX
Gentili Dottori,
ho contratto da qualche tempo il virus dei molluschi contagiosi.
Il mio medico mi ha suggerito di depilare la parte interessata per una migliore visuale.
Non potendo utilizzare lamette o rasoi elettrici, vorrei sapere se è consigliato in questo caso l'utilizzo di una crema depilatoria.
Vorrei inoltre sapere da cosa puo dipendere il tempo di guarigione da tale "patologia" e se conoscete un'alternativa o una cura complementare al "courettage" che attualmente sto praticando.
Ho visto sul web foto in cui il virus si era completamente propagato in maniera estesa su parti intime, vorrei inoltre sapere come evitare una propagazione del genere.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, la depilazione della parte interessata è sconsigliata poichè potrebbe portare all'espansione in tale area del pox viridae o mollusco contagioso.Il courettage rientra, insieme alla crioterapia o alla laser terapia, tra le metodiche ablative di questo virus, naturalmente supportato da controlli frequenti e ravvicinati nel tempo con lo specialista Dermatologo.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
I molluschi contagiosi (malattia da POX Viridae) sono patologie altamente infettive ed autoinoculanti che evolvono in modo esponenziale:

da due, quattro, da quattro otto e via dicendo, anche se questa è una regola generale ed inficiata da errore (il tutto dipende difatti dal permissivismo immunologico): sappia però che tale regola è più valida per valutare gli indici prognostici ovvero i tempi di guarigione: più se ne tolgono più è facile che si ripresentino :pertanto segua le sedute con precisione assieme al Venereologo (che è l'esperto di queste patologie) e vedrà che vincerà questa battaglia.

cari saluti