Utente 344XXX
Buonasera, ho dovuto fare un holter a causa di familiarità con delle gravi aritmie (nella fattispecie mia sorella). Fortunatamente l'esito è stato buono, ma vorrei sottoporvi una domanda: nella parte intitolata "Bradicardia" testualmente si legge: Eventi/battiti bradicardia: 14/62 Frequenza minima: 2 Salva più lunga: 7 battiti alle 48 bpm alle 1.07. Cosa vuol dire? inoltre ho notato che la mia frequenza minima è di 41 bpm registrati alle 00.40, non è un pò troppo lento? considerate che ho una frequenza media di 86 bpm, quindi abbastanza altina credo.
Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Su aspetti tecnici di una registrazione Holter posso solo dirle che sono solo di competenza medica. Lei deve solo attenersi alla lettura dei risultati riportati. Per i battiti sono normali.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi, ma temo di non aver capito la risposta, eccetto la parte in cui mi dice che i battiti sono normali. Quello che in sostanza volevo sapere è cosa significa quel 14/62 e se 86 bpm di media è alta o meno. La ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ho detto che i numeri dei quali parla sono esclusivamente di pertinenza medica e quindi non posso spiegarle il significato....L'Holter è stato refertato come normale correttamente e le sue frequenze tendenzialmente alte sono probabilmente su base ansiosa, ma di questo non posso esserne certo, non conoscendola...Quello che lei deve fare è affidarsi all'interpretazione del collega cardiologo che la stà seguendo. Solo lui potrà dirle se 86 bpm in media nel suo caso hanno un valore e di che tipo.
Saluti