Utente 322XXX
salve dottori sono un ragazzo di 22 anni, ho avuto un periodo di forte stress ansia e attacchi di panico , ma adesso sembrano essersi attenuati, soffro di reflusso ho fatto una gastroscopia 2 settimane fa hanno trovato il cardias incontinente. la mia domanda è : da circa un paio di mesi non sempre ma a volte mi capita di sentire all'improvviso un fischio all'orecchio sinistro che dura alcuni secondi , in partenza il fischio e poi e come se avessi l' orecchio tappato seguito da vampate di calore , qualche volta palpitazioni , debolezza e sento come una stretta al cuore , premetto che non soffro di ipertensione la misuro circa 1 volta al mese anche per la fissazione, e premetto che nel momento che mi capita non sono in ansia , ma sono tranquillo , ho fatto tanti esami tipo ecocolordoppler , ecg e visite varie risultate negative, volevo sapere a cosa possono essere attribuiti questi sintomi e queste vampate di calore, grazie attendo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ritengo che il fischio sia un banale acufene e le vampate successive una reazione ansiosa precipitata dal sintomo per paure irrazionali che l'ansia innesca (è difficile che lei possa stabilire se in quel momento sia in ansia o meno).
Saluti
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta, e che questo fischio lo sento almeno una volta al giorno ed è molto fastidioso , non credo sia un rialzo pressorio improvviso??