Utente 725XXX
Salve,
vi descrivo il mio problema che è di difficilissima risoluzione.Infatti sono stato in 4 ospedali diversi e finora tutti mi hanno consigliato di rivolgermi a qualcuno di più specialistico perché non riuscivano a risolverlo.Mi scuso se non sarò breve.
Descrizione di me stesso e sintomi: sono un ragazzo di 23 anni che studia e fa vita moderatamente attiva.3 anni fa pesavo 85 kg.Sono alto 1,83.Attualmente peso 63 kg.Inoltre sono da 2 anni che ho una leggera anemia che tuttavia mi provoca stanchezza e mal di testa ed aumenta con l’aumentare della perdita di peso.Attualmente mi sento molto stanco e privo di forze.La cosa più importante è che mangio qualcosa come 4000kcal al giorno.La mia perdita di peso è costante e in avanzamento.Se si vuole aggiungere un altro sintomo ridicolo mi capita spesso di digrignare i denti(ho letto in un sito che chi ha dei parassiti intestinali ha spesso questo sintomo).Da 2 anni avevo una stipsi abbastanza accentuata.In questo ultimo mese ho passato 3 settimane senza andare di corpo.Adesso a furia di lassativi e lassativi ho defecato 11 campioni che ho prontamente portato ad esaminare.Attualmente sto seguendo una dieta ricca di frutta e verdura per cercare di combattere la stipsi,ma con scarso effetto.In tutto questo periodo non ho mai avuto mal di pancia.
Descrizione ed esito dei ‘soli’ 21 esami che ho fatto:
sangue: ho fatto qualcosa come 10 prelievi ricercando di tutto di più.Quasi tutti sono negativi.Appunto ho una leggera anemia: globuli bianchi nella norma, globuli rossi 3,92, emoglobina 12,20, ematocrito 35,90.Tempo di protorobina:14,9 sec(un po’ alto).Protidogramma:alfa 1 globuline4,3%.Beta globuline6,2%,albumina66,6%.Questi valori risalgono a 2 mesi fa ma sono in continuo peggioramento.Ora riporto tutte le analisi che ho fatto che sono risultate negative e con valori normalissimi(chi volesse può anche saltare questo pezzo):glicemia, azotemia, creatinemia, colesterolo, glucosio,ferro,ferritina,vitamina B12,tutti quelli per la tiroide(che per altro non ho ingrossata,amilasi,calcio,IgA,acido folico,Iga antitransglutaminasi per celiachia 0,4(quindi in teoria nella norma: per essere fuori avrei dovuto superare i 10.
Risonanza magnetica dell’encefalo:Beh,questa l’ho messa solo per ridere.Infatti da quando ho detto di aver mal di testa me l’hanno fatta e il giorno dopo mi sono autodimesso dall’ospedale.L’ho messa a metà per rendere un po’ meno noiosa la descrizione.  Cmq esito negativo.
Urina e feci:non sono stati riscontrati zuccheri nelle urine.Ho fatto l’esame delle feci su 12 campioni.In uno di questi 12 è stato riscontrato un eccesso di grassi.Non è stato trovato sangue nelle feci.Le feci adesso sono accompagnate da tanto muco e da 1000 altri frammenti che non sono stati ben digeriti.Incredibilmente non sono stati trovati parassiti nelle feci,cosa che francamente speravo con tutto me stesso.Infatti la cosa più incredibile è che quando sono stato 3 settimane senza andare di corpo la mia pancia non era molto gonfia e cmq in tutto quel periodo ho sempre continuato a mangiare moltissimo.
Gastroscopia e colonscopia:Tutte negative.
Ecografia e raggi addomi:Tutti gli organi di grandezza normale e non ingrossati.Nessun gonfiore rilevante in qualche zona particolare.
Mi mancano i test per vedere se per caso sono allergico a qualche alimento(ho fatto solo quello per il glutine fino adesso)..Ma francamente questa ipotesi è inversosimile perché i sintomi di allergie alimentari sono tutt’altri.Mi manca l’esame più importante di tutti che è la risonanza magnetica dell’addome.Questo l’ho prenotata ma si sa come sono i tempi della sanità italiana.
Ricapitolando dagli esami fatti si escludono le seguenti malattie: celiachia,tumore pancreas,tumore intestino,tumore colon,tumore fegato,morbo di Crohn,diabete,parassiti intestinali.
Esistono per caso altre malattie che provocano i miei stessi sintomi.
Mi scuso per la lunga e noiosa descrizione.
Se qualche anima pia deciderà di rispondermi avrà la mia infinita riconoscenza perché ormai sto perdendo le speranze di sapere che cosa ho.
Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Alcuni parassiti intestinali sono di difficile diagnosi (es. giardia) e la diagnosi di celiachia si fa CON LA GASTROSCOPIA. Sono frequenti falsi negativi con gli esami ematici. Si rivolga ad un gastroenterologo, mi pare che ancora non l'abbia fatto.
Saluti
Daniele Tonlorenzi