Utente 345XXX
Salve.
Ho sempre avuto qualche episodio sporadico di dolore notturno ai reni, tendevo a trattenere molto, soprattutto qualche tempo fa. ma ultimamente questi episodi diventano frequenti. Un dolore che si irradia lungo la schiena, giù fino al basso ventre. È come se non riuscissi più a sentire lo stimolo di urinare. Il dolore me lo porto poi avanti tutto il giorno, insieme a spossatezza, mal di testa, pancia gonfia. Quattro giorni fa ho avuto una sorta di virus, solo vomito e febbre alta per un paio di giorni, ed ho notato che prima di star male avevo un piccolo fastidio ai reni e zona lombare. Il medico curante mi ha chiesto se ho avuto calcoli alla colecisti, dicendo di no mi ha consigliato di bere molto e prendere un gastroprotettore.
Ultimamente ho anche perso peso, ed ho un problema di secchezza accentuata alla bocca, molto fastidiosa e nausea. È consigliabile fare un'ecografia ai reni?? Grazie per la risposta.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
il sospetto interesamento dei reni e delle vie urinarie nei suoi disturbi impone l'esecuaizone quantomeno di accertamenti di primo livello che possano meglio definire, ovvero escludere. Riterremmo pertanto indispensabile che lei eseguise un'ecografia completa dell'addome superiore ed inferiore, oltre asd un esame delle urine con urocoltura.

Saluti