Utente 340XXX
Buongiorno allora diciamo che io soffro, penso, di allergia da ormai 3 anni e dico penso perchè non ho mai fatto a tutti gli effetti un test per accertarne la veridicità. Quando arriva il 21 marzo o qualche giorno dopo, secondo me dipende dai pollini, incomincio a starnutire tante volte più che altro al mattino appena mi sveglio in casa mia, quindi sono costretto a vivere a stretto contatto con antistaminici e il fastdio è minore, però per esempio la scorsa settimana mi aveva fatto una cosa molto strana che non mi era mai capitata.
Nel pomeriggio incominciai a tossire per ben 20-30 minuti diciamo e mi stava mancando quasi il respiro anche poi è andato apposto, alla sera mangio tutto ok, ma dopo mangiato ho incominciato a starnutire a non finire per tre quarti d'ora finendo 4 pacchetti di fazzoletti cavolo. Poi siccome questo inverno ho avuto anche una brutta congiuntivite e tra l'altro ho ancora qualche strascico mi danno fastidio pure gli occhi non ne posso più è proprio un patimento. Mi consigliate di fare un test a tutti gli effetti così vedo a cosa sono allergico? Ma poi esiste una cura che mi faccia stare meglio ogni primavera? Ah dimenticavo che tutti i fastidi più che altro si manifestano in casa mia e non capisco perchè da altre parti è raro.
Aspetto risposte molte grazie, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Senz'altro è utile eseguire dei test allergologici. Servono per confermare il sospetto clinico e a individuare - se si tratta, come sembra, di un'allergia - le fonti del Suo malessere.
Solo in questo modo i colleghi potranno ottimizzare razionalmente il trattamento della Sua situazione specifica (misure preventive, terapia farmacologica, immunoterapia se possibile) in modo da renderLe una qualità di vita migliore.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dr. della risposta allora appena arriva giugno farò i test, anche perchè mi hanno detto che devono passare almeno 2 settimane da quando si è sospeso l'antistaminico per fare i test giusto? Le farò sapere tutto ancora grazie.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Secondo il principio attivo dell'antistaminico può bastare anche molto meno.
http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/1092-prepararsi-visita-allergologica.html
Saluti,