Utente 310XXX
salve gentili medici ho un problema che mi da un pò di preoccupazione in questi 4 anni : causa extrasistoli ho fatto 4 ecocardiogrammi del mio cuore per vedere se fosse sano , al primo eco mi è stata segnalata la presenza di un piccolo jet sinistro-destro sotto-aortico (div perimenbranoso)in atto emodinamicamente non significativo al secondo eco mi hanno detto che era piccolissimo e nemmeno si vedeva , negli ultimi 2 , l'ultimo effettuato ieri il medico è rimasto perplesso in quanto non è riuscito a trovare questo div nemmeno cambiando 2 ecografi diversi e mi ha detto che quindi poteva essere stato scambiato un div con la corda tendinea che tira la valvola tricuspide , ed all' auscultazione non c era nessun soffio e che se ci fosse stato un div realmente più piccolo era più il soffio doveva sentirsi . Ora siccome soffro di extrasistoli ventricolari che non sto trattando in quanto benigne ma se ci fosse il div ha detto il mio medico che dovrebbero essere trattate , mi dite voi come faccio ad avere la certezza che questo div c e o non c' è , e possibile che non si veda in certi eco e in altri si cosa mi consigliate? ... grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Se vuole togliersi il dubbio esegua una cine RM cardiaca e' un esame molto preciso e poco dipendente da macchina e operatore.

Potrebbe risultare superfluo.

Credo sia dificile la presenza di un DIV senza soffio.

Ma potrebbe tranquillizzarla ed avere effetto sull'extrasistolia ventricolare.

GI
[#2] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie della risposta , ma questo rm cardiaca è con il mezzo di contrasto?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Si, gadolinio, in genere molto ben tollerato dal paziente.

GI
[#4] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie ne parlerò con il mio medico